La serenata + bella ... ! Stampa
Scritto da Domenico   

serenata La serenata+ +bella !!!

 

La scena più bella ed emozionante di ogni serenata è l’uscita sul balcone della sposa (io ormai non vi guardo più, perché , una volta, per farlo, rischiai di non riuscire più a portare a temine la canzone!) La sposa, sorpresa,  non riesce a trattenere le lacrime di gioia che poi trasmette alla mamma, alle amiche  e a quelli che come me, sono fragili nell’ emotività! Una serenata di qualche anno fa mi è rimasta, particolarmente, impressa per alcuni fattori: l’orario (erano appena le ore 19:00) e solo tre presenze. quelle indispensabili (io, Pasquale e lo sposo!) e alla ripresa, richiesta dal giovane per ricordo, uno del gruppo, Antonio di Striano. 

 

 

LA SORPRESA

 Il giovane sposo, proveniente dalla Puglia, non confidò a nessuno la sorpresa che aveva in mente, neanche agli stessi intimi suoi parenti che erano arrivati appena da qualche ora nel Casertano ed erano ospiti a cena presso la casa della giovane promessa! La sorpresa fu veramente generale, infatti man mano che si affacciavano al balcone tutti, non solo la sposa, davano imprecazioni e suoi loro volti si leggevano espressioni di incredulità, guardandoci, e guardandosi fra loro, con grande meraviglia, ma felici per la sorpresa!

 

 LA FELICITA’

 Poi la sposina scese nel cortile e, raggiante com’ era, non smise mai di  ridere e sorridere e tra gli applausi anche di qualche vicina di casa, ugualmente sorpresa e intrufolatosi  timidamente nel gruppo, si brindò e si cantò tutti in coro! Lo sposo donava la rosa alla sua bella, le regalava il libretto delle canzoni prescelte della serenata e si lesse la pergamena (anche qui toccò a me!), dove le esprimeva e le confermava tutta la sua passione ed il suo amore!

 

 LA PROIEZIONE

 Anche il giorno dopo, in un noto ristorante del Casertano, accogliemmo e intrattenemmo sposi ed invitati al ritmo di tarantelle, valzer e melodie classiche napoletane! Lo sposo, al termine della cerimonia, fece proiettare il filmato della “serenata” per tutti i parenti ed amici della sposa, e per i suoi, che erano giunti con le auto e con un pullman dalla Puglia! 

 

IL VERO SORPRESO 

Figuratevi che il padre della sposa (me lo confessò personalmente la mattina al ristorante!) non fu presente alla serenata, in quanto si era recato a giocare la schedina-totocalcio e si era intrattenuto con gli amici! Quando rientrò, all’ imbrunire, era già tutto finito!

 

                                                                           Torna a " Le serenate .... "